Per decenni, Conte Rutherford Cardinale Johnson è stato un leader di servizio umanitario e delle opere di carità su livelli locali, nazionali, e globali.

Come Patriarca di San Stefano, è principalmente attivo dell'ala umanitaria del Patriarcato, la Guardia di Walsingham, e per Carità Ecclesiali Globali. Egli sostiene anche il ministero di presenza del Patriarcato allo scoutismo.

Il cardinale inoltre ha sostenuto un'ampia varietà di lavori caritatevoli, tra cui sono l'assistenza sanitaria dei bambini, i banchi alimentari, gli orfanotrofi, i rifugi per le donne maltrattate, le esigenze dei veterani, la formazione culturale, lo sport e l'atletica, l'alfabetismo dei giovini, e le arti al fine di trasformare la vita di quante più persone nel mondo come possibile per il meglio.

Conte Rutherford fornisce leadership e guidanza, permettendo ai ministeri ed ai lavori umanitari degli altri. Ha una capacità unica di identificare e mettere in contatto persone di diversi talenti per soddisfare esigenze di beneficenza. Crede anche in direzione dalla fronte e prende un approccio pratico verso il servizio agli altri.

 
1600 Pandas World Tour - Promuovere la consapevolezza e
raccolta di fondi per gli habitat di Panda.

 

 

 


RELIGIOSO & MILITARE PATRIARCATO IMPERIALE DI S. STEFANO
CHIESA ROMANO CATTOLICA DI RITO ANGLICANO


Opere Scritte

Biografia

Servizio Umanitario

Esplorazione

Presentazioni

Ministero Religioso

Chiesa

Vocazioni

Guardia di Walsingham

Economia Globale

Carità Ecclesiali Globali

Contatto


Website ufficiale del Cardinale Conte Rutherford Johnson di Sainte Animie, Arciprincipe di Firenze, Patriarca di S.Stefano
avviso di opera protetta da diritto d'autore © Copyright 2008-2016. Tutti i diritti riservati.
Pagina scritta in italiano.

Il Patriarcato Religioso e Militare di S. Stefano, Chiesa Santa Romana Vetera di Rito Anglicana, è un antico, autonomo, e semi-autocefalo patriarcato personale e tradizionale vetero Romano Cattolico con patrimonio anglicano discesa dalla Sede Romano Cattolica di Utrecht. La Sede di Utrecht è rimasta indipendente dal 1145, quando la Santa Sede di Roma le concessa l'autonomia. Modernamente conosciuta come la Chiesa Romano Cattolica di Rito Anglicano (ARRCC), il patriarcato è fedele al Magistero della Roma eterna ed all'eterna Chiesa una, Santa, Cattolica, Apostolica, e Romana. Anche se amministrativamente indipendente, la sede abbraccia come fratelli altre organizzazioni cattoliche ed anglicane, come per esempio la Comunione Romana (comunemente come la Chiesa Romano Cattolica), l'Ordinariato Anglicano, e la Comunione Anglicana.